Articoli del mese: maggio 2018

GITA A SANTA LUCE

gita-a-santa-luceIl 4 aprile, con il pulmino, siamo arrivati al lago di Santa Luce. Da lì abbiamo visto con il cannocchiale gli uccelli nel lago, come per esempio l’airone guardabuoi e lo svasso maggiore.

Dopo siamo andati a fare una passeggiata nel fango: c’erano casette con gli uccelli disegnati sopra e i semi dentro come cibo.

Siamo arrivati a una casa. Dentro c’erano dei cartelloni con tutti i tipi di volatili e abbiamo riguardato nel cannocchiale alcuni uccelli che avevano cambiato piumaggio perché erano nel periodo dell’amore.

Quando siamo tornati al punto di partenza è incominciato a piovere e gli uccelli sono scappati via e più tardi Valerio, un volontario della LIPU, ci ha dato delle informazioni su come prendersi cura di uccelli feriti o malati.

Ci è piaciuto tanto tranne il WC dove c’era un puzzo mortale.

Alle 16 i genitori sono venuti e siamo andati via.

CLASSE SECONDA

PAURA DI CRESCERE

le-nostre-paureAbbiamo intervistato i bambini e le bambine della classe quarta sulla paura di diventare grandi. Ecco alcune delle loro risposte.

1 COSA VUOL DIRE PER TE DIVENTARE GRANDI?

- diventare grandi è prendersi degli impegni

- diventare maggiorenni vuol dire avere più responsabilità

- diventare grandi è importante sempre di più

2 TI CAPITA MAI DI PENSARE AL FUTURO?

- il futuro è misterioso e imprevedibile

3 SE IL FUTURO FOSSE UN ANIMALE QUALE SAREBBE? CHE CARATTERE AVREBBE?

- Il futuro è sempre un leone…

4 DIVENTANDO GRANDI COSA SI GUADAGNA? CHE COSA SI PERDE?

- Crescendo si perdono gli amici e la memoria.

5 CHE COSA È IL FUTURO PER TE?

- Per me il futuro è famiglia e prosperità.

(DISEGNO DI SAMUELE E ELISA)

LA MOSTRA DI ESCHER

mostra-di-escherIl 9 gennaio 2018 siamo andati a vedere la mostra di Escher.
C’ erano tanti quadri che giocavano con i nostri occhi, le così dette illusioni ottiche.
Appena arrivati abbiamo notato una frase “il mio lavoro è un gioco, però un gioco serio.”
Subito dopo c’ era un’entrata, il corridoio era pieno di specchi.
Xilografia,litografia e l’ acqua forte, questi sono alcuni metodi di disegno.
Finita la mostra ogni bambino aveva un sorriso.

Sara e Ginevra

UNA LETTERA DA CAGLIARI

lettera-a-cagliariMARTEDÌ 9 GENNAIO STAVAMO PER FARE L’ASSEMBLEA MA CI È ARRIVATA UNA LETTERA DAI BAMBINI DI CAGLIARI E PURE ALTRE LETTERE CON DEI DISEGNI DI TOTORO. PERÒ LORO DICEVANO CHE NON ESISTEVA TOTORO. ALLORA NOI ABBIAMO DISEGNATO UNA MAPPA DELLA NOSTRA ZONA PER TROVARE TOTORO. ADESSO STIAMO ASPETTANDO UN’ALTRA LETTERA… CI RISPONDERANNO MAI?

CLASSE PRIMA